DecidiTorino

Indietro

Più controlli su autobus

Enzo Enzo  •  18/12/2017  •    8 commenti  • 

Quante volte si prende l autobus strapieno dove vige la legge del più furbo ( chi non paga,anziani in piedi e giovani strafottenti , scippi, aggressioni)..perche non mettere più controlli  in modo tale da poter viaggiare più sicuri?

Commenti (8)


È necessario iniziare la sessione o registrarsi per commentare.
  • Luciano Paganotto
    Luciano Paganotto  • 19/12/2017 13:17:16

    A dublino per esempio le porte vengono aperte solo davanti. Chi sale deve far verificare all autista l abbonamento e in caso non lo possegga, comprare il biglietto. Magari per non rallentare la salita e discesa, il bigliettaio potrebbe essere il giusto compromesso.

    Nessuna risposta
  • Mcbarros
    Mcbarros  • 03/01/2018 11:17:35

    Un paio di anni fa andai ad Amsterdam per turismo e lo feci utilizzando i mezzi pubblici assolutamente all'altezza della città olandese. Li si bippa sia in salita che in discesa, cosa che serve per calcolare le distanza utili e i chilometri per passeggero e per linea. Naturalmente si sale solo davanti e l'autista può erogare il biglietto a prezzo maggiorato sul bus e NON PARTE SE NON SI BIPPA TUTTI !! Questo costringe inevitabilmente a porre in condizione di soggezione chi non vuole pagare! Prendere esempio e provare a copiare è assai utile !

    Nessuna risposta
  • Mcbarros
    Mcbarros  • 17/01/2018 12:01:05

    Proprio questa mattina ho letto di numerosi controlli utili ad impedire i passaggi gratuiti sui mezzi pubblici. Questa è cosa buona e giusta ma dobbiamo ribadire in tanti che la strada è il ripristino del bigliettaio o meglio ancora prendere ad esempio quanto avviene in altre zone d'Europa e del Mondo o d'Europa.

    Nessuna risposta
  • lino.74
    lino.74  • 22/12/2017 12:16:52

    Quattro anni fa salì su un pullman alla periferia di Roma che era strapieno, ricordo che a momenti restavo fuori. L'autista si fece una risata ironica dicendo che se ci fosse il controllore il pullman sarebbe praticamente vuoto e mi sono sentito un fesso ad aver pagato il biglietto. Finchè fare i furbi paga e essere onesti si fa la figura del fesso sarà sempre così, ma è così difficile fare le cose in un certo modo? nella metro, anche se qualcuno si accoda all'apertura del tornello, questo fenomeno è decisamente più scarso, chissà come mai....

    Nessuna risposta