DecidiTorino

Indietro

Parcheggiatori e venditori abusivi

Luciano Paganotto Luciano Paganotto  •  19/12/2017  •    4 commenti  • 

Inutile dire che ad oggi sono una delle piaghe della città. Portapalazzo, lungo po, borgo dora, corso san maurizio!! Una volta lo facevano solo su piazze libere e nei parcheggi gratis, ad oggi anche in quelli a pagamento! 

Io da automobilista o pago il parcheggiatore o pago il comune! La differenza? Il comune non mi vandalizza l'auto se non lo pago!!! 

Altro punto scandaloso solo i venditori abusivi in tutta l area di via garibaldi e vie limitrofe.

I negozianti pagano fior di tasse per ritrovarsi l abusivo che vende borse false a due metri dal suo negozio?? Assurdo.

Cerchiamo di migliorare i controlli in ottica di combattere questi fenomeni. Cerchiamo di no  diventare  come Milano i  questo senso dove abusivi e parcheggiatori sono padroni!

Commenti (4)


È necessario iniziare la sessione o registrarsi per commentare.
  • Antonio
    Antonio  • 13/04/2018 09:27:23

    Ho ripetutamente chiesto l'intervento del Comune e dei Vigili e non è mai stato fatto niente.
    Ma provate a lasciare l'auto 20 minuti in zona blu senza pagare la sosta e vedrete che al vostro ritorno avrete una multa fatta dall'esercito messo in campo per contrastare questo fenomeno che evidentemente è considerato più grave del parcheggiatore abusivo.
    Scandaloso.

    Nessuna risposta
  • Sergio Givone
    Sergio Givone  • 27/12/2017 15:47:17

    Per quanto riguarda i venditori abusivi dobbiamo però ricordare che chi li alimenta sono i cittadini che comprano le loro cianfrusaglie. Poiché i venditori non sono punibili in quanto nullatenenti (al massimo si può requisire la loro roba) io indirizzerei il controllo sui clienti comminando loro multe salatissime. Per quanto riguarda i parcheggiatori ricordiamoci che sono generalmente persone estremamente povere, zingari, immigrati o altro che fanno questo "mestiere" il più delle volte per portare a casa un pezzo di pane. Se io fossi il Comune li inquadrerei come esattori della tassa di parcheggio sulle strisce blu, al posto della macchina emettitrice dei biglietti.

    Nessuna risposta