DecidiTorino

Indietro

GTT e Apple Pay insieme

Riccardo Secori Riccardo Secori  •  27/06/2018  •    Senza commenti
maxresdefault.jpg
maxresdefault.jpg


Codice della proposta: TOR-2018-06-43

Al giorno d'oggi tutti abbiamo sempre in mano il cellulare, soprattutto sui mezzi pubblici, perché non usarlo per bippare?

Prendiamo al volo questa opportunità! 

Continuiamo a far crescere la fama di Torino come capitale dell'innovazione, rendendola la prima città in Italia, in Europa, ad adoperare questo metodo di obliterazione innovativo, pratico e veloce.

L'applicazione di GTT, in uscita entro l'estate, pare, che permetterà l'oblitarazione tramite il modulo NFC dello smartphone, funzionè però disponibile unicamente sui dispositivi Android (Samsung, LG, Huawei ecc.) poichè bloccata in quelli Apple, i quali utilizzatori, verrebbero quindi tagliati fuori dal servizio.

Apple pay permette l'obliterazione senza la necessità di aprire nessuna applicazione, addirittura senza nemmeno accendere lo schermo, basta appoggiare l'iPhone all'obliteratore e automaticamente, il telefono, si trasformerà nel proprio abbonamento o biglietto.

Il servizio permette inoltre di poter acquistare i titoli di viaggio direttamente attraverso carte di debito o credito, oppure caricando nella card, associata al cellulare, il numero di biglietto desiderato, proprio come avviene già oggi!

Vuoi usare lo smartphone per "bippare" sul bus o la metropolitana?

Questa proposta non ha notifiche.

È necessario iniziare la sessione o registrarsi per commentare.
Non sono presenti documenti allegati