DecidiTorino

Indietro

Corsie bus libere per cicli e motocicli

ale ale  •  29/06/2018  •    Senza commenti

Codice della proposta: TOR-2018-06-47

Consentire il transito a cicli e motocicli nelle corsie dedicate al trasporto pubblico

Considerato che il tasso di occupazione media di un'automobile è pari a 1,2 passeggeri, non si potrebbe (anzi dovrebbe!) incentivare l'utilizzo di cicli e motocicli nelle città?

Uno strumento di "facile" applicazione potrebbe essere quello di consentire la libera circolazione dei mezzi a 2 e 3 ruote ad alcune corsie riservate al trasporto pubblico. Si dovrebbero studiare percorsi di attraversamento per ridurre la congestione delle principali arterie nelle ore di maggior traffico.

Ipotizzando di aggiungere un viaggio su un mezzo a 2/3 ruote eliminando contemporaneamente un viaggio di pari lunghezza su un'auto, si generebbe un beneficio in termini di:

  • tempo e soldi (per l'occupante)
  • inquinamento (per la città)

Non dimentichiamo poi che un mezzo a 2/3 ruote, soprattutto in città, può essere gestito agevolmente anche con motori elettrici

Siete favorevoli a consentire il transito a cicli/motocicli nelle corsie dedicate al trasporto pubblico?

Questa proposta non ha notifiche.

È necessario iniziare la sessione o registrarsi per commentare.
Non sono presenti documenti allegati